Come tagliare la barba con il regolabarba o con il tagliacapelli?

Sia il regolabarba che il tagliacapelli serve per tagliare i peli del proprio corpo, come lo effettua  pure un rasoio elettrico. La differenza importante risiede nel fatto che un capello è tanto più morbido a differenza della barba, per tale motivo i due piccoli elettrodomestici dovrebbero avere delle diversità di costruzione e di lama fra loro.

I punti in comune tra regolabarba e tagliacapelli.
Le cose che rendono simili il regolabarba ed il tagliacapelli per la cura del corpo sono tante e quindi sarà molto semplice confonderli. Ambedue presentano un cavo di alimentazione oppure batterie, determinati modelli che sono più recenti si caricano mediante USB. Per quanto riguarda il design, invece, è analogo per ergonomia pura e perchè sono entrambi formati da un  principale corpo e dalle lame in testa. Entrambi si caratterizzano per la possibilità di poter scegliere fra varie misure di lunghezza del taglio, ma la differenza esiste ed è evidente.

Un regolabarba presenta misure tanto più corte a differenza di un tagliacapelli. Infatti la barba in genere è portata corta e curata, invece chi taglia i capelli non necessita di misure come quella da 0,5mm . In genere, i tagliacapelli presenta lunghezze varianti fra i 40 e i 50mm. Pure l’ampiezza della testina cambia fra i due modelli, invece nei regolabarba l’ampiezza della testina è tanto piccola,  così da potersi adattare ai punti del viso più piccoli, nei tagliacapelli essa si allarga molto, per poter consentire la copertura di più superficie possibile in meno tempo.

Capite tali differenze, in base alle prorpie esigenze e preferenze, si potrà scegliere se acquistare un regolabarba oppure un tagliacapelli, optare quindi se poter regolare la barba per un look trasandato, e misure tanto piccole? In tal caso fa al proprio caso un regolabarba professionale. Se invece la propria priorità è quella di poter evitare il barbiere quanto più per avere un taglio di capelli si dovrà quindi puntare sull’acquisto di un tagliacapelli. Le diversità pur se non grandi esistono, in aiuto ci sono anche modelli ibridi, ovvero che fanno ambedue le cose.

Si tratta di modelli che certamente non saranno eccellenti come regolabarba ne tanto meno come tagliacapelli, ma se si desidera fare il pizzetto ogni tanto per esempio, con la possibilità di poter tagliare un po’ i capelli al contempo senza molte pretese, dunque pure tali modelli potrebbero essere utili. Sul sito www.guidaregolabarba.it è possibile consultare utili guide ed avere importanti informazioni ed approfondimenti.